DJ Arch Night: la notte musicale tra le vie milanesi del design torna il 19.09

DJ Arch Night: la notte tra le maggiori vie del design di Milano torna il 19 settembre e coinvolge 12 showroom e oltre 40 architetti contemporanei.

DJ Arch Night: è già tempo della notte in cui dodici showroom di design e oltre quaranta nomi dell’architettura contemporanea si trasformano in set da dj e live dance.

La quarta edizione della DJ Arch Night si rinnova mercoledì 19 settembre confermando la sua natura di percorso musicale tra le maggiori vie milanesi del design, lungo il quale gli architetti, in veste di sound designer, faranno sentire i loro ‘progetti sonori’ all’interno di dodici showroom internazionali.

Tra i nomi di questa quarta edizione vi sono: Cosentino, Duravit, Élitis, Fritz Hansen, H2Otto by Ceramica Santagostino|Effegibi|Irsap|Vismaravetro, Herman Miller, Jab Anstoetz – Stone Italiana, Lualdi – Casalgrande Padana, MDF ITALIA, minotticucine, Mirage, Rubelli.

DJ Arch Night: design e playlist e si vince Ibiza
Nel corso della serata ogni studio partecipante, con il supporto di DJ professionisti, mixa dal vivo la propria playlist. La migliore potrà essere votata sulla pagina Facebook di TOWANT, l’agenzia per eventi che ha ideato e realizzato DJ ARCH NIGHT.
Lo studio che otterrà più like vincerà un viaggio di tre giorni a Ibiza con ingresso a uno dei club più esclusivi dell’isola.

DJ Arch Night: gli studi partecipanti
23bassi studio di architettura, 967 Arch, Alessia Galimberti | Studio, Andrea Maffei Architects, Angelo Jelmini / AAAHHHAAA, Angus Fiori architects, Atelier(s) Alfonso Femia srl, Baldessari e Baldessari architetti e designers, Bartolomeo Fernandez, Chapman Taylor, D2U – Design to Users, DONTSTOP architettura (Michele Brunello e Marco Brega), DWA Design Studio, e45, FABRIC Integrated Architecture, GaS Studio, GBPA Architects, Gruppo C14, HIT arcHITects, iarchitects, Lai Studio, LMA Architettura, Lucchese Design, m2atelier, Maurizio Favetta Kingsize Architects, MQA MetroQuadro Architetti, MYGG Architecture, NM-Architetti, Nomade Architettura e Interior Design, One Works, OSA Network, P2A Design, Principioattivo Architecture Group, Progetto CMR, Reaarchitettura, SDC – Milano Architecture and Interior solutions, SGS Architetti Associati, STORAGEASSOCIATI, Studio DC 10, Stefano Boeri Architetti, Studio Marco Piva, studio wok, Unispace, WIP Architetti.

Dj Arch Night: il programma

DJ ARCH NIGHT IV edizione – concept & organizzazione by TOWANT
Milano 19 settembre 2017, dalle h 20.00

Cosentino – Piazza Fontana 6
NM-Architetti | Maurizio Favetta Kingsize Architects | LMA Architettura

Duravit – Via S. Gregorio 49
D2U – Design to Users | Angus Fiori Architetto | Baldessari e Baldessari architetti e designers

Élitis – Via Savona 97
MQA MetroQuadro Architetti | Nomade Architettura e Interior Design | Studio DC 10 | Alessia Galimberti | Studio

Fritz Hansen – Piazza S. Simpliciano 7
MYGG Architecture | DWA Design Studio | 23bassi studio di architettura

H2Otto by Ceramica Santagostino|Effegibi|Irsap|Vismaravetro
Via Crocefisso 27
m2atelier | STORAGEASSOCIATI | HIT arcHITects | Principioattivo Architecture Group

Herman Miller – Corso Garibaldi Giuseppe 70
iarchitects | e45 | Progetto CMR | Unispace

Jab Anstoetz – Stone Italiana – Via Uberto Visconti di Modrone 27
967 Arch | GBPA Architects | Bartolomeo Fernandez | SDC – Milano Architecture and Interior solutions | Reaarchitettura

Lualdi – Casalgrande Padana – Foro Buonaparte 74
Andrea Maffei Architects | One Works | P2A Design | Chapman Taylor | FABRIC Integrated Architecture

MDF ITALIA – Via Crocefisso, ang. Via della Chiusa
Gruppo C14 | WIP Architetti | Lai Studio | Lucchese Design

minotticucine – Via Larga, 4
Stefano Boeri Architetti | DONTSTOP architettura (Michele Brunello e Marco Brega) | studio wok

Mirage – Via Marsala, 7
Atelier(s) Alfonso Femia srl | GaS Studio | Studio Marco Piva

Rubelli – Via Fatebenefratelli, 9
SGS Architetti Associati | OSA Network | Angelo Jelmini / AAAHHHAAA

Dj Arch Night: come partecipare
La manifestazione è gratuita e aperto al pubblico.
Per accedere ai party è necessario accreditarsi sul sito www.towant.eu con apposito modulo scaricabile cliccando sulla sezione dedicata all’evento.

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Circa Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.