CAF Onlus-Scatti per Bene 2017: perché non perdere questa edizione

I grandi nomi della fotografia d’autore e oltre 80 opere tornano all’asta a Milano per sostenere i minori accolti dall’Associazione CAF.

CAF Onlus-Scatti per Bene torna in Triennale ( viale Alemagna 6, Milano) martedì 7 novembre 2017 per la gioia di appassionati di fotografia, professionisti e filantropi, di nuovo riuniti insieme per una serata all’insegna dell’arte e della solidarietà!

CAF Onlus-Scatti per Bene è k’asta benefica di fotografia d’autore giunta alla sua quattordicesima edizione, ormai un appuntamento imperdibile e di gran gala, previsto a partire dalle 18.30, nel Salone d’Onore della Triennale di Milano.

L’asta fotografica, promossa ed organizzata dall’ASSOCIAZIONE CAF in collaborazione con la casa d’aste Sotheby’s, anche quest’anno chiama a raccolta i migliori fotografi nazionali e internazionali che donano i propri scatti a favore dell’Associazione.
Il ricavato dall’evento sarà, infatti, interamente destinato al sostegno delle attività di accoglienza e cura dei minori vittime di abusi e maltrattamenti ospiti delle 5 Comunità Residenziali dell’Associazione CAF.

Le opere (oltre 80 lotti) battute all’asta da Filippo Lotti, Amministratore Delegato di Sotheby’s Italia, sono firmate da molti nomi noti del panorama fotografico italiano tra cui: Niccolò Aiazzi, Gabriele Basilico, Settimio Benedusi, Margherita Chiarva, Nicola Cicognani, Giovanni Crovetto, Franco Fontana, Maurizio Gabbana, Maurizio Galimberti, Giovanni Gastel, Marco Glaviano, Vittorio Gui, Cosmo Laera, Giorgio Majno, Paola Mattioli, Amaranta Medri, Ferdinando Scianna, Oliviero Toscani, Massimo Vitali. E tra gli stranieri: Sara Baxter, Nicola Brandt e Charlotte Colbert.

CAF Onlus-Scatti per Bene 2017: lotti speciali
Rendono ancora più speciale questa edizione alcuni lotti speciali.
A poco più di un anno dalla scomparsa di Dario Fo, grande Maestro della drammaturgia italiana, attore, regista, scrittore, illustratore e pittore finissimo, Scatti per Bene ha voluto rendergli omaggio mettendo all’asta due lotti speciali a lui dedicati.
Il primo è uno dei suoi disegni proveniente dall’archivio di Dario Fo e Franca Rame.
Il secondo è un eccentrico collage di polaroid scattate da Johnny Viganò, suo storico collaboratore, in occasione del suo 90° compleanno.

L’ASSOCIAZIONE CAF è una Onlus che dal 1979 accoglie e cura in maniera specifica e professionale bambini e ragazzi allontanati dal proprio nucleo familiare a causa di abusi e gravi maltrattamenti, con l’obiettivo di spezzare la catena che troppo spesso trasforma i minori vittime di violenza in adulti violenti o trascuranti.
Nel tempo, accanto al lavoro con i minori e in risposta ai bisogni del territorio, l’Associazione ha sviluppato anche servizi specifici di prevenzione dell’abuso e del maltrattamento infantile e interventi di supporto alle famiglie dei minori accolti e alle famiglie affidatarie.
Dalla sua fondazione ad oggi, l’Associazione CAF ha accolto e curato oltre 1000 minori e offerto un importante sostegno a tante famiglie in crisi. www.caf-onlus.org

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Circa Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.