Poppate di Milano o Happy Popping? La mappa per le mamme di Milano!

Oltre 20 punti e un link diretto alla mappa digitale con cui mamme, papà e bebé possono rilassarsi e… cambiare pure il pannolino!

Poppate o Happy Popping? Comunque le vogliate chiamare, ora a disposizione delle mamme e dei papà di Milano c’è la mappa digitale che indica le posizioni di oltre venti spazi per l’allattamento e il relax di genitori e pargoli.

Il geoportale aiuta i genitori milanesi a localizzare gli spazi per l’allattamento e il relax messi a disposizione dall’Amministrazione comunale.

Nei punti denominati Happy Popping si trovano fasciatoi, poltroncine, contenitori per pannolini usati, attaccapanni e un kit di benvenuto con creme, coppette assorbilatte, salviette umidificate oltre a una utile guida all’allattamento.

I punti sono identificati per colori: quelli blu sono presenti all’interno delle LloydsFarmacie; quelli  arancioni identificano i punti nelle strutture dell’Amministrazione comunale, come ad esempio presso la sede dell’assessorato alle Politiche sociali di Largo Treves 2; quelli rossi permettono invece agli utenti di individuare gli spazi nelle biblioteche rionali e nei servizi dei municipi, come nella sede decentrata dell’anagrafe in via Sansovino 9.

Il geoportale è costantemente aggiornato con nuovi contenuti e nuove mappe e permette di gestire e condividere in maniera integrata tutti i dati geografici in possesso del Comune di Milano, consentendo così una pubblicazione agile e snella dei dati territoriali anche in formato open.

Per consultarlo, cliccate sulla foto!

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Circa Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.