Primo Maggio 2017 a Milano: 5 cose da non perdere per chi resta in città

Primo Maggio 2017 a Milano: mostre, sagre, biciclettate. Il massimo di un ponte trascorso a casa, alla scoperta delle chicche della nostra città. Eccole!continua a leggere Primo Maggio 2017 a Milano: 5 cose da non perdere per chi resta in città

Pasqua e Pasquetta 2017 a Milano: 5 chicche per chi resta a casa

Pasqua e Pasquetta 2017 a Milano: chi resta a casa gode tra mostre d’autore, musei, fiere, feste, gite e…ecco cosa non perdere!continua a leggere Pasqua e Pasquetta 2017 a Milano: 5 chicche per chi resta a casa

Simon Costin – La grande illusione. Zara Home per il Fuorisalone 2017

Simon Costin “La grande illusione”. Quest’anno, in occasione del Salone del Mobile e del Fuorisalone 2017, Zara Home ha invitato l’artista britannico a curare una collaborazione creativa dedicata alla collezione Primavera/Estate 2017.

Il progetto si intitola “La grande illusione”,  e utilizza lo store monomarca di Milano come piattaforma in cui un concept surreale si traduce in display tra manichini oversize e scenografie giocose.

Simon Costin è art director e scenografo di fama internazionale. Famoso per la natura ambiziosa della sua direzione artistica su sfilate e redazionali. Simon Costin riesce con la sua capacità artistica inconsueta a far diventare realtà l’impossibile. L’artista applica questa sua visione alla nuova collezione Primavera/Estate 2017, attingendo ad un universo molto personale e privato.

Simon Costin – La grande illusione. Il progetto

Simon Costin - La grande illusione. Zara Home per il Fuorisalone 2017Simon Costin ha trovato l’ispirazione in luoghi inaspettati. Come le incisioni del XVIII° secolo raffiguranti Arti e Mestieri attraverso personaggi vestiti in abiti da lavoro. Da qui è nata l’idea di far indossare ai manichini i prodotti Zara Home come se fossero capi d’abbigliamento.

La collezione Zara Home prende vita all’interno dell’universo magico di Simon Costin, come in un mondo fiabesco. L’artista con questo progetto porta all’estremo l’idea di animare gli oggetti attraverso l’interazione con i modelli.

Per rafforzare la visione artistica di questa collaborazione, il fotografo Tim Walker ha immortalato il progetto sviluppando sei scatti esclusivi. Le fotografie mostrano la collezione estiva di Zara Home in cui protagonista è la modella Irina Liss. Costing si è avvalso inoltre della collaborazione di Thierry Boutemy, uno dei più stimati fioristi parigini che lavora per il mondo dell’arte, della moda e del cinema.

Zara Home è un marchio nato nel 2003, dedicato alla produzione di tessuti e arredi per la casa. Specializzato nel design d’interni di ultima generazione, si è fatto strada dalla sua creazione a oggi, rinnovando costantemente la sua proposta nell’arco dell’anno.

Il ponte di Porta Genova a Milano dedicato a Biki: chi è? Ecco la storia!

Il ponte di Porta Genova a Milano dedicato a Biki: chi è? Ecco la storia! continua a leggere Il ponte di Porta Genova a Milano dedicato a Biki: chi è? Ecco la storia!