Andy Warhol all'Upim temporary store di Milano

Cosa c’è di più contemporaneo e “pop”, a Milano, di un evento Pop Art nel cuore della città della Madonnina, un opening all’interno del Temporary Store più “popular”e storico fra i supermercati italiani!’

Stiamo naturalmente parlando della Upim!!! Da oggi, esattamente a Milano, nasce Upim Pop.

Per celebrare l’evento non poteva mancare un tributo a Andy Warhol, incarnazione della Pop Art americana ed ora ispiratore del nuovo concept store.

Vediamo di cosa si tratta!

Dopo aver accompagnato generazioni di italiani negli anni della rinascita nazionale e del boom economico, ecco che il mitico market si trasforma in un post moderno luogo-non luogo, rilanciato con una nuova immagine dai responsabili del gruppo Coin che ne hanno acquisito il marchio.

Per questo, da oggi, le Upim della città verranno riaperte trasformate in gallerie d’arte aperte a tutti, e con ingresso gratuito!

Veri musei del contemporaneo dove fruire eccezionalmente di dodici dipinti del maggiore esponente della Pop Art americana.

L’appuntamento é negli spazi di vendita Upim di Milano e per tre giorni, ovvero: Corso B. Aires e Piazzale Corvetto.

Cosa vedrete? Tra le opere che “renderanno ancora più immediata e forte la connotazione di luogo di sperimentazione e di creatività che caratterizza gli Upim Pop” ci sono le tele Liz Taylor, Liza Minelli, Flowers, Marylin, Mao, Ladies and Gentlemen e Campbell’s Soup Dress.

Inaugurazioni Milano: mercoledì 15 settembre 2010 – fino al 17 settembre

Per maggiori  informazioni: www.pop.upim.it

Milanoincontemporanea è un blog nato nel 2009 a Milano dedicato al lato low cost, divertente, spensierato, culturale, contemporaneo della nostra città. Anche una passeggiata ed un happy hour possono diventare un attimo di cultura contemporanea. Ve lo raccontiamo #incontemporanea. E da questo account, tutte le ultimissime dalla metropoli.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea