Paola Frani ai 2011 2012. Proposte per una donna romantica ma sempre contemporanea

23 Febbraio 2011, Milanoincontemporanea è presente in via Botta 8 a Milano per visionare la sfilata di Paola Frani.

Il FIL ROUGE della collezione è la piuma!

Le vite svettano con un preciso richiamo alle Divine degli anni ’30.

L’atmosfera proposta è calda e sensuale, le luci sono soffuse e l’ambient gioca sui toni del caramello, migliaia di piume sono sparse per la passerella.

Le linee degli abiti richiamano quelle delle Muse del cinema rivisitate in chiave moderna, pulite e con linee di preciso design come nel cappotto in panno di cachemire con microvolant.

Ma c’è di più…

La silhouette proposta è rigorosa e severa: giacche avvitate con dettagli in pelle e pantaloni a vita alta
lasciano intravedere una femminile camicia in pizzo pitone il tutto abbellito da collari metallici.

Le camice proposte sono in stile garconne.

Si pensa ad una donna sensuale rendendo l’effetto attraverso il gioco delle trasparenze con casacche di
seta con piume marabù e l’impalpabili point

Il nero, la cipria e il bianco sono i colori fondamentali della collezione e si alternano ai colori femminili come
il rosa, la lavanda e l’iceberg.

Fettucce di mongolia percorrono il maxi gilet e la cappa di lana.

Le scarpe proposte sono sandali di vernice con tacco e plateau che a sorpresa hanno suole con carro
armato e piume sulle talloniere.

Forza ed eleganza, sensualità e rigore sono le proposte della stilista perfette per la donna contemporanea di oggi.

Alessandra Gilardi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea