Fuori Salone 2011, guida agli eventi di ieri e per le occasioni di oggi a Milano

Entro al party di Valeria Marini Home Collection e chi mi trovo davanti? Marcella Bella e Dario Ballantini in versione Ministro Brambilla con tanto di parrucca e cerone.

Scappo da Fratelli Rossetti, dove il party dà il benvenuto alle Poupettes di Ivo Bisignano che intervisto (prossimamente il testo completo :-)!) e con il quale scatto qualche foto.

Dopo la bella accoglienza della boutique di via Montenapoleone mi scapicollo da AD Magic Show – L’arte di abitare, TheArt of Living, a Palazzo del Senato 10 dove AD mi ha invitato al party dei 30 anni della sua rivista di architettura, interni, case più belle del mondo (video e foto qui). Il tutto con un occhio al domani  e ai talenti del designer di oggi: il direttore Ettore Mocchetti ci ha offerto un allestimento elegantissimo, suggestivo, dove l’esperienza di ieri è stata impreziosita dalle installazioni dei  giovani designer che hanno aderito alla community Shicon.com, “piattaforma dicrowdsourcing creativo di riferimento per designer di tutto il mondo, di cui fanno parteoltre cinquemila creativi, la pubblicazione di Condé Nast lancia infatti un’importantesfida di product design. Il contest “La seduta” chiede di presentare progetti di arredourbano per la città di Milano, in alternativa alle classiche panchine, che sappianoconiugare stile e comodità, per invogliare le persone a fermarsi e godersi gli angolipiù belli della città. Il vincitore, potrà vedere il suo progetto realizzato e presentato al Comune di Milano” – hanno spiegato.

Questa mattina, sveglia presto, Milanoincontemporanea live e via al SALONE – PIUARCH@DOLCE&GABBANA, apertura dello showroom della maison di via Broggi 23 a partire dalle 15 di oggi e solo per 2 giorni per conoscere il lavoro dello studio Piuarch e capire quanto effettivamente possa valere il link fra mondo della moda e artisti del design.

Sono infatti i grandi brand, con i loro business center in giro per il mondo, i loro corner e gli allestimenti preziosi, a fare conoscere la maestria di questi architetti, designer, artisti, artigiani del fare e della futuribilità, sempre sostenibile e a misura di “environment”.

Ma ci torneremo, perché qualche domandina l’ho fatta anche a Monica Tricario (mia guida nella mostra in anteprima per la stampa) e a Francesco Fresa.

E poi?

Questa sera partono gli eventi di Smartbox per il Fuori Salone, sarà il caso di fare un salto al cocktail party di Agatha Ruiz de la Prada in via Maroncelli 5, mente in via Cosimo del Fante (San Babila), un ape-allestimento all’insegna di Samsung darà un saggio della creatività di DEJEUNER SUR L’HERBE: La panchina… storie, progetti e suggestioni.

E  perché non fare un po’ di BURLESQUE!!?!?

Buon pomeriggio!!

Paola Perfetti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea