Una Settimana della Moda al Cubo nel temporary Hearst Fashion Box di Piazza Cadorna



Vedersi le sfilate, tutte le sfilate ma proprio tutte nel cuore di Milano evitando il traffico da delirio della città e rimanendo seduta bella comoda in poltrona, in Piazza Cadorna. Tipo: perché impiegare 20 minuti per fare viale Piave-Porta Venezia sul 9, tipo ieri, prima di arrivare alla sfilata di Gucci, collezione autunno inverno 2012 2013?! Va bene, essere “lì” mentre ti passa una carrellata di celebrities e “nuovi mostri” della moda (e non è un complimento) ha il suo perché.  Ma a chi questo perché non trova spiegazione e a chi – patito di Fashion Week in generale e di Settimana della Moda di Milano in particolare – volesse comunque godersi la sua MFW 2012 in santa pace, noi di Milanoincontemporanea rispondiamo segnalando un invito à-porter.

Hearst Fashion Box, in piazza Cadorna,   aperto al pubblico dalle 8.30 alle 21.00 dal 22 al 28 febbraio

Il Temporary Box – Cubo multimediale di HEARST FASHION BOX è una delle novità di questa Fashion Week, durerà per tutto il tempo della Settimana della Moda e sarà uno spazio apposito, gratuito, aperto a tutti, in cui vivere “la week” tra tendenze & tecnologia.

Sul “tavolo” high tech del cubo – dal 22 al 28 febbraio – ci sono Elle, Marie Claire, Gioia e Cosmopolitan con le proiezioni delle sfilate delle collezioni donna  A/I 2012.

C’è il tavolo touch screen per consultare i numeri della moda dei magazine, le postazioni iPad per collegarsi ai siti e gli incontri con gli esperti moda e beauty delle testate.

La perfetta sinergia tra carta stampata e multimedialità vive all’interno del cubo, grazie al project design by Elle Decor, che crea un’esperienza immersiva per vivere la moda in tutte le sue sfumature. Il maxischermo  permette ai fashion addicted di essere in prima fila alle sfilate A/I 2012. Le postazioni iPad di Hearst Fashion Box consentono di collegarsi ai siti delle testate elle.it, marieclaire.it, cosmopolitan.it. per avere live i consigli e le dritte sulla Fashion Week dagli esperti  dei magazine Hearst. Inoltre, il collegamento Wi-Fi permette alle fashion blogger di avere una postazione nel cuore di Milano, dove creare in diretta i contenuti da postare” – mi spiegano i promotori dell’evento.

E non è tutto: da oggi, giovedì 23 febbraio, e fino alla prossima domenica 26, i giornalisti di Elle , Marie Claire, Gioia e Cosmopolitan incontreranno il pubblico all’Hearst Fashion Box per un appuntamento quotidiano declinato sul  mood della testata di riferimento per uno spaccato sul mondo della moda che interesserà sia la parte creativa che quella della comunicazione.

Un appuntamento rivolto soprattutto ai giovani e agli studenti che verranno coinvolti tramite newsletter ad hoc degli iscritti ai nostri siti, le nostre pagine Facebook e Twitter” – concludono: ecco il calendario degli INCONTRI DA HEARTS FASHION BOX

GIOVEDI’ 23 FEBBRAIO ORE 17.00 – ELLE: Eugenio Gallavotti “La teoria dei colori, da Schiaparelli a Gucci”

VENERDI’ 24 FEBBRAIO ORE 17.00 – GIOIA: Antonella Grua “Profumo, anima invisibile della moda”

SABATO 25 FEBBRAIO ORE 17.00 – MARIE CLAIRE: Antonio Mancinelli “Le sfilate: spettacolo o realtà?”

DOMENICA 26 FEBBRAIO ORE 16.00 – COSMOPOLITAN  “Trascorri un pomeriggio tra moda&bellezza con Paolo Lapicca e Andrea Berni”

Buona Fashion Week a tutti! E per chi se la fa a piedi… gambe in spalla  😉

Paola Perfetti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea