VFNO 2012: Milano è pronta

 

Manca poco più di una settimana a uno degli eventi più glamour della nostra città. Torna il 6 settembre la quarta edizione della Vogue Fashion’s Night Out dove modaioli, fashionisti e non cammineranno per le vie della città in una notte magica.

Anche quest’anno Vogue Italia e il Comune di Milano intendono avvicinare il mondo della moda, spesso visto come irraggiungibile, al grande pubblico, coinvolgendolo in un’atmosfera festosa. Protagonista indiscusso, come già avvenuto nelle passate edizioni, il quadrilatero della moda, da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, Brera e Corso Como. Con l’apertura straordinaria dei negozi dalle 19.00 alle 23.30, sarà possibile incontrare i più importanti stilisti che prenderanno parte alla manifestazione, nonché acquistare i gadget limited edition firmati VFNO. Il ricavato andrà a sostegno dei terremotati dell’Emilia, come fa sapere la direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani:

«Questo terremoto ha colpito al cuore l’Italia produttiva, mettendo in seria difficoltà l’operatività di vari settori come quelli dell’abbigliamento, alimentare, metalmeccanico e biomedicale. Non parliamo poi del patrimonio artistico distrutto. Confidiamo con il nostro supporto di poter aiutare anche in minima parte i terremotati che da subito hanno saputo reagire con forza, dignità e determinazione alle gravi difficoltà post sisma. Questo appuntamento vuole confermare il nostro impegno nell’avvicinare il mondo della moda – spesso percepito come lontano ed esclusivo – a tutte le persone interessate o semplicemente curiose».

Ma VFNO non è solo moda, ma anche cultura e storia, e non c’è niente di più bello che conoscere la storia della propria città. È in questo contesto che Manuela Alessandra Filippi, Dama d’argento 2012, si inserisce attraverso l’associazione culturale da lei creata: Città Nascosta Milano. Con percorsi a tema sarà possibile conoscere qualcosa in più Milano, sia in campo artistico che culturale, dalle storie più curiose agli approfondimenti di grandi Geni come Leonardo da Vinci alla scoperta delle sue opere più famose esposte nella città. Anche in questo caso una parte del ricavato (la visita costa 10 euro) verrà devoluto a sostegno delle popolazioni terremotate.

I brand più importanti, locali, punti vendita, cocktail party e concerti apriranno le loro porte a una notte magica, da vivere al 100% e in un clima di festa.

Milanoincontemporanea è pronta, e voi?!

Giulia Perfetti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea