Favole o Fuorisalone? Mostri e percorsi da Milano Design Week

Data la mole infinita, impressionante, straziante di eventi più o meno attinenti al mondo del design, non sappiamo se noi di Milanoincontemporanea siamo proprio sicuri di fornirvi il calendario completo degli eventi. Completo, non lo sarà mai… non ci sentiamo di dirvi una cosa per l’altra. A mille ce n’è di fiabe da narrar, anche quest’anno, e allora, come al solito, andremo di zone e percorsi partendo da favole e luoghi d’arte. Cominciamo da  qui 😉 – perché il Salone del Mobile 2013 parte domani ma già molti luoghi d’arte saranno aperti sin da oggi.

@TRIENNALE Ferruccio Laviani versione Lewis Carroll postmoderno con Unopiù (azienda leader nell’outdoor che, citiamo, “da sempre realizza i sogni di libertà e relax della vita all’aria aperta“).

Nel Giardino della Triennale, una delle mete più frequentate della settimana milanese, Laviani inventerà un mondo composto da sette piccoli gazebo colorati (saranno fucsia, rosso, verde smeraldo e verde pallido, blu, giallo, arancio). Lì, vivranno altrettanti micromondi fuoriscala sospesi tra realtà e finzione; tre serre nasconderanno privée con arredi già conosciuti o le novità del design 2013 tra progetti outdoor per la tavola e il riposo, giungle di piante e fiori giganti, oggetti animali e figure umane fantastici. Ci saranno pannelli appesi al soffitto ed un défilé di sedie rosse Unopiù, in bilico sui listoni chiari, piegate e inclinate come appena emerse da mondi di creature Unopiù.

SAVE THE DATE c/o Giardino della Triennale
Viale Alemagna 6 – Milano
Tram 1,3 – Bus 61 – MM1/2 Cadorna
09-14 Aprile h. 10.30-22.00
08 Aprile Press Preview h.11.00-18.00
09 Aprile Opening h.19.00

@VIA DELLA SPIGA. Tiffany ed Elsa Peretti
Ovvero un percorso di creazioni per la casa dal design intramontabile (nella nostra foto di testata, la prima da sinistra, Photo Credit: Courtesy of Elsa Peretti. E’ “From the 1990 exhibition catalog, Elsa Peretti “Fifteen of my Fifty with Tiffany,” Fashion Institute of Technology, New York. Elsa Peretti Obejcts of life, collezione privata). Sono Obejcts of life, cioé il contributo di Elsa Peretti al mondo del design che la maison Tiffany & Co. celebra in un’esposizione di oggetti dalle forme raffinate, eleganti, nei classici colori della maison ma al contempo sensuali e tattili, tratte da una collezione privata. Nascono così: la collezione ‘Bone’; il servizio di posate ‘Padova’; la serie ‘Thumbprint’. Elsa Peretti dice sempre;: ‘Bellezza e utilità dovrebbero sempre coincidere.’ Viva dunque la casa preziosa, organica, sensuale.

SAVE THE DATE c/o Via della Spiga 19/A – Milano
Dal 9 al 13 aprile 2013, dalle 10:00 alle 21:00 (venerdì 12 aprile dalle 10:00 alle 19:00)

@GALLERIA STATUTO 13. Luca Sacchetti

Fino al 15 aprile 2013, ma l’inaugurazione è a partire dalle 18.30 di martedì 9 aprile,  la galleria Statuto 13 (Via Statuto 13 a Milano) ospita una selezione di opere di design, pittura e scultura dello straordinario creativo e comunicativo.
In questo progetto, l’oggetto, citiamo “diventa il pretesto per raccontare, attraverso il riferimento a trasfigurazioni oniriche esistenziali, i grandi misteri della vita. L’esecuzione industriale produce forme di algida perfezione, che ben si sposa con il simbolismo della fiaba“.

@VIA MANZONI 16. Marco Lodola e le FACCE DA SALONE’. IL VOLTO DEGLI ALTRI @ boutique Gallo di Via Manzoni 16

Fiabe che calzano a pennello con il nostro racconto e che vengono celebrate dal marchio Gallo in FACCE DA SALONE’, il nome delle nuove calze Gallo Limited Edition disegnate dall’artista Marco Lodola per la Design Week 2013 (in vendita dall’8 al 14 aprile 2013 nelle boutique Gallo di Milano: Via Manzoni 16, in Via Durini 26, in Corso Vercelli 31 dalle 10.00 alle 19.30, presso il corner di Rinascente e negli aeroporti di Milano Linate e Malpensa Terminal 1). Il quale, a sua volta, parteciperà alla Design Week con IL VOLTO DEGLI ALTRI: un cubo luminoso (cm 100 x 100) realizzato in perspex con neon e pellicole adesive, il quale, spiega l’artista, “rappresenta il meltin’ pot dell’umanità e la mescolanza di tutte le razze nel gioco della vita”.

E sapete quante razze e quanti giochi e quanti divertimenti ha in serbo per noi il Fuorisalone!?! “Figurate”!!

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Riguardo a Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.