Prima della Scala: tutta Milano la guarda gratis. Gli indirizzi

Se credete che quest’anno, il 7 di dicembre diciamo, avrete di meglio da fare che mettervi pelliccia e frac, sfilare sotto la Galleria delle Carrozze di Piazza della Scala per la prima de La Traviata di Verdi. Se fate come la volpe fa con l’uva. Se la Prima è la Prima da non perdere allora lasciate che ci pensiamo noi di Milanoin – che un po’ sogniamo quella magica notte scaligera come fosse la Notte di Natale.

Abbiamo scoperto che ci sono un bel po’ di indirizzi a Milano che offrono la visione in diretta del grande concerto diretto dal maestro Daniele Gatti e la regia del russo Dmitri Tcherniakov.

E, se vorrete, potrete mettervi la tuta anziché l’abito lungo e il cilindro… Gli indirizzi:

  • in Galleria Vittorio Emanuele: maxi schermo all’Ottagono
  • mezzanini Atm delle stazioni di Duomo, Garibaldi, Loreto, Cadorna e Centrale
  • nei parcheggi dell’aeroporto di Linate
  • nelle isole digitali
  • in giro per la città grazie ai bici-generatori di Edison
  • su Rai5
  • nei cinema: Apollo, Beltrade, Gloria, Mexico, Palestrina, Rosetum, Uci Cinemas Bicocca
  • Wow Spazio Fumetto
  • Mic Museo Interattivo del Cinema (viale Fulvio Testi 121)
  • Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli
  • Aula Magna dell’Ospedale Niguarda
  • Teatro Dal Verme

Per tutti, l’ingresso sarà gratuito previa prenotazione.

“O gioia ch’io non conobbi, esser amata amando” Violetta è Diana Damrau. Alfredo, Piotr Beczala. Dirige Daniele Gatti, per la regia di Dmitri Tcherniak

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Riguardo a Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.