Bruce Springsteen “boss” dell’Expo 2015

bruce springsteen tour

L’asso nella manica dell’Expo 2015? Bruce Springsteen. Non c’è alcuna notizia certa, ma secondo alcune voci sembrerebbe che tra tutti gli eventi speciali in programma nel calendario dell’Esposizione Universale di Rho-Pero, The Boss sarà la vera star.

Tre date con la sua E-Street Band (due a giugno e una conclusiva a settembre) all’Open Air Theater, l’anfiteatro all’aperto appositamente progettato in occasione dell’Expo che potrà ospitare circa 11.000 persone su prato e gradinate. Manca ancora un bel po’ all’estate del 2015, ma prevenire è meglio che curare, soprattutto se si parla di Bruce Springsteen e dei fan che lo scorso anno a San Siro hanno incendiato il Meazza (oltre 60mila persone hanno partecipato); se poi si considera che ogni esibizione del Boss è a sé, con scalette che cambiano in continuazione, lo spettacolo è assicurato.

A fare da cornice ai tre concerti numerosi eventi collaterali che dal 1 maggio al 31 ottobre (questo il periodo in cui si svolgerà l’Esposizione Universale) terranno viva la città di Milano tra stand, ristoranti, eventi culturali e altri ospiti internazionali. Ma The Boss è sempre The Boss.

Classe 1988, sono nata in un caldo giovedì di agosto in Brera, uno dei quartieri più belli della mia città. Dalla passione (divenuta laurea) per le lingue straniere all'attività di blogger e giornalista freelance, il passo per me è stato molto breve. Oggi mi occupo di comunicazione, ma scrivere di Milano è scrivere delle proprie origini.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea