Domenica 28 dicembre 2014 a Milano? Tra famiglia e amici, ecco cosa fare prima di Capodanno!

Teatro alla Scala

I giorni dopo Natale sono sempre difficili, almeno per noi di Milanoin. L’idea di aspettare una giornata così importante, la curiosità di aprire i regali, il piacere dello stare in famiglia svaniscono in meno di 24 ore e con questo anche la magia delle feste. Provate anche voi questa sensazione? Se è così non perdetevi gli eventi in programma per questa domenica 28 dicembre, ancora una volta scelti da noi di Milanoin.

Gardaland Magic Winter

Magic Winter Gardaland

Magic Winter, il Natale si festeggia a Gardaland

Qualche settimana fa vi avevamo parlato di Magic Winter (qui), l’esclusivo calendario di eventi firmato Gardaland che fino al 6 gennaio 2015 attira grandi e piccini con i suoi spettacoli. Se non ci siete ancora stati consigliamo proprio questo weekend: grandi sorprese vi attendono!

Magic Winter, Gardaland
Via Derna 4, Castelnuovo del Garda
Dal 6 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 (aperto a dicembre 2014 dal 6 all’8, il 13, 14, dal 20 al 24 e dal 26 al 31; dall’1 al 6 gennaio 2015)
Orari: dalle 10.00 alle 18.00
Costo del biglietto: intero 23,00 euro; ridotto 20,00. Consigliata la prenotazione online (intero 22,00 euro; ridotto 19,00 euro).

Cenerentola al Teatro alla Scala

Cenerentola al Teatro alla Scala

La favola di Cenerentola al Teatro alla Scala

Una favola per bambini in scena su uno dei palchi storici di Milano: è questa l’iniziativa Grandi Opere per Piccoli di Alexander Pereira, Sovrintendente e Direttore Artistico del Teatro alla Scala che per domenica 28 dicembre 2014 porta in questa incredibile location la Cenerentola di Rossini. Sessanta minuti per una Prima dedicata alla famiglia, soprattutto ai membri più piccoli. L’arrangiamento della partitura originale di Gioacchino Rossini è di Alexander Krampe, mentre la direzione è affidata a Maxime Pascal; regia di Ulrich Peter.

Cenerentola
Teatro alla Scala, Piazza della Scala 1
Domenica 28 dicembre 2014
Orario: dalle ore 16.00
Costo del biglietto: 40,00 euro posto di platea e palco; da 5,00 a 20,00 euro posto galleria. Prevendita 10% sino al giorno precedente lo spettacolo. Biglietto gratuito per chi ha meno di 18 anni.
Per informazioni: 02.72003744; 02.88792013

Piste di pattinaggio

Piste di pattinaggio su ghiaccio a Milano: dove andare in questo Natale 2014

Piste di pattinaggio su ghiaccio a Milano: dove andare in questo Natale 2014

Ricordate? A Milano ci sono ben sette piste di pattinaggio dove potersi divertire in libertà con tutta la famiglia. Ve lo siete perso? Allora cliccate qui.

Grande Museo del Duomo

Grande Museo del Duomo

Le meraviglie del Grande Museo del Duomo

Anche durante le Feste il luogo-simbolo di Milano mette in programma l’offerta di visite guidate al Grande Museo del Duomo. Previste per la giornata di domenica 28 dicembre 2014 “Il Museo segreto” (ore 11.00) “Una foresta di pietra”, con eventi alla scoperta della flora e fauna all’interno del Duomo (ore 14.00) e la speciale visita “Il Duomo e le donne” (ore 15.00) per conoscere le donne che hanno prestato i loro volti e le loro storie per arazzi, sculture, dipinti e vetrate.

Visite Guidate al Grande Museo del Duomo
Domenica 28 dicembre
A partire dalle ore 11.00
Durata della visita: 1 ora (ritrovo con la guida 15 minuti prima della visita)
Costo del biglietto: 8,00 a persona (il biglietto comprende visita guidata + radioguida)

Giovanni Boldini alla GAM Manzoni

Giovanni Boldini alla GAM Manzoni

Giovanni Boldini alla GAM Manzoni di Milano

Se ancora non avete visto la retrospettiva dedicata a Giovanni Boldini presso la GAM Manzoni, questa potrebbe essere la giornata giusta. Curata da Enzo Savoia e Francesco Luigi Maspes, l’esposizione ripercorre i momenti salienti del pittore italiano che si conquistò fama e stima in tutto il mondo, per un totale di 40 opere in prestito da collezioni private.

Giovanni Boldini
GAM Manzoni – Centro Studi per l’Arte Moderna e Contemporanea
via Manzoni 45
Orari: da martedì a domenica: 10.00 – 13.00; 15.00 – 19.00
Costo del biglietto: 6,00 euro

Classe 1988, sono nata in un caldo giovedì di agosto in Brera, uno dei quartieri più belli della mia città. Dalla passione (divenuta laurea) per le lingue straniere all'attività di blogger e giornalista freelance, il passo per me è stato molto breve. Oggi mi occupo di comunicazione, ma scrivere di Milano è scrivere delle proprie origini.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea