Luci e Ombre di Renato Marcialis: alla scoperta della mostra che Epson regala a Milano per Expo 2015

Luci e Ombre Epson Marcialis Expo

Da ormai 15 anni Epson, leader mondiale nell’innovazione con soluzioni in ambito ufficio, casa, retail e industria, firma calendari artistici realizzati ogni anno da fotografi italiani di fama internazionale.

Per questo 2015, il XV progetto “annuale” è stato affidato a Renato Marcialis, noto fotografo enogastronomico che ha portato alla realizzazione di Luci e ombre. Soggetto degli scatti sono pagnotte, miele, fave, zucche, spicchi di aglio, visti e fotografati in chiave caravaggesca.

Lunedì 16 febbraio l’inaugurazione della mostra “Calendario Epson 2015 ‘Luci e Ombre’ di Renato Marcialis” presso l’Urban Center Milano in Galleria Vittorio Emanuele II. Noi c’eravamo. Ecco come è andata.

Attraversare la Galleria quando ormai il sole è tramontato su Milano, poche persone passeggiano per il centro di una città che piano piano si svuota, è stato un ottimo biglietto da visita per cominciare la serata insieme a Epson e Renato Marcialis. Una location da sogno, un’atmosfera conviviale, mentre lo stesso fotografo illustrava le sue opere agli ospiti. Parlata marcatamente veneta (Renato Marcialis nasce a Venezia nel 1956), uno spirito allegro, un breve discorso per ringraziare i presenti. Perché non c’è bisogno di dire tante parole: sono le immagini scattate dal fotografo a parlare in prima persona, a lasciarci senza parole, letteralmente a bocca aperta.

Renato Marcialis

Il fotografo Renato Marcialis di fronte a una delle sue opere per il Calendario Epson

12 immagini, 12 soggetti food per 12 mesi, a seconda della loro stagionalità campeggiano sulla tela quasi fossero opere d’arte. Ci viene subito in mente Caravaggio e le sue nature morte. E non è un caso: gli scatti di Renato Marcialis sono come pennellate di luce che danno vita al progetto “Caravaggio in cucina”, in cui semplici prodotti della terra assumono la tipica atmosfera dei quadri dell’artista cinquecentesco.

Epson Calendario 2015

Epson Calendario 2015 by Renato Marcialis. Mese di gennaio

Scatti raccolti nel Calendario Epson 2015 realizzato in 999 copie numerate e composto da 11.988 fotografie originali, prodotte con stampanti, carte e inchiostri Epson, incollate manualmente, una a una.

In perfetta sintonia con il tema di Expo 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, l’esposizione Luci e ombre con le immagini del Calendario Epson 2015 resterà in mostra fino al 26 febbraio 2015 presso l’Urban Center di Milano.

Epson Calendario 2015

Epson Calendario 2015 by Renato Marcialis. Mese di maggio

Noi che l’abbiamo vista la consigliamo: resterete a bocca aperta, ammirando la magia di questi scatti che rendono omaggio alle prelibatezze del territorio italiano. Perché, scusate il gioco di parole, qui vi abbiamo dato solo un assaggio 😉

Luci e ombre
Urban Center – Galleria Vittorio Emanuele II 11/12
Dal 17 al 26 febbraio 2015
Orario: 9.00 – 18.00
Apertura straordinaria nel weekend 21-22 febbraio 2015
Ingresso libero

Classe 1988, sono nata in un caldo giovedì di agosto in Brera, uno dei quartieri più belli della mia città. Dalla passione (divenuta laurea) per le lingue straniere all'attività di blogger e giornalista freelance, il passo per me è stato molto breve. Oggi mi occupo di comunicazione, ma scrivere di Milano è scrivere delle proprie origini.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea