La terrazza più bella di Milano nel 2015? È quella vista Piazza Duomo e Madonnina: scopriamo insieme Duomo21 Terrace Restaurant & Lounge!

Duomo 21 Terrace Restaurant & Lounge

Noi di Milanoin amiamo raccontarvi i percorsi alla scoperta della città e dei suoi sapori. Quando poi angoli nascosti e privilegiati incontrano la buona cucina allora il gioco è fatto.

Sapreste dirci qual è la più spettacolare terrazza della città?

Di location esclusive ce ne sono molte, è vero, e mai come in questi mesi i rooftop sono parte integrante della movida milanese. Ma di Duomo21 Terrace Restaurant & Lounge ce n’è solo uno, con la sua incredibile vista sulle guglie in un’autentica dimora storica del XIX secolo.

Duomo 21 Terrace Restaurant & Lounge

Duomo 21 Terrace Restaurant & Lounge: la terrazza panoramica

Vedere Milano dall’alto assaporando i piatti dello chef Alberto Citterio, già Executive Chef per Seven Stars Galleria e TownHouse hotels? Un’emozione autentica: a farla da padrone è la ricerca culinaria sui gusti mediterranei e su alimenti tipici del territorio italiano, in omaggio a Expo 2015 e ai numerosi turisti stranieri presenti in città.

Duomo 21 Terrace Restaurant & Lounge

La sala ristorante e la suggestiva vista sul Duomo

Per un aperitivo tra amici, un pranzo di lavoro o una romantica cena a lume di candela vista Madunina. Certo, vista l’esclusività della posizione (e i costi!) non è luogo da tutti i giorni, ma almeno una volta nella vita vedere Piazza Duomo da questa angolazione è da fare 😉

Duomo 21 Terrace Restaurant & Lounge
Aperto tutti i giorni
Orario: dalle 9.00 alle 01.00; venerdì e sabato dalle 9.00 alle 02.00
Per info e prenotazioni: tel. 0245397654; reservations@duomo21.it

Per le immagini: Fabio Castellanza

Classe 1988, sono nata in un caldo giovedì di agosto in Brera, uno dei quartieri più belli della mia città. Dalla passione (divenuta laurea) per le lingue straniere all'attività di blogger e giornalista freelance, il passo per me è stato molto breve. Oggi mi occupo di comunicazione, ma scrivere di Milano è scrivere delle proprie origini.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea