Aperitivi a Milano a settembre 2015? Dal 4 al 6 tutti in terrazza da Martini al Mercato Metropolitano!

C’erano anche Bar Refaeli e Felipe Massa, ieri pomeriggio, ad inaugurare la Terrazza Martini, il mega spazio del colosso dell’aperitivo aperto in versione temporary nell’arci noto Mercato Metropolitano. C’era una porta che introduce al mondo di IED, l’università dei creativi di domani; ce n’era un’altra varcata la cui soglia ecco l’universo delle “puppette“, le polpette, di Diego Abantantuono ed il suo “Meatball Family“, ristorante a tutta

11787409_10153038434252233_1133995310_ngastronomia milanese. C’era il punto di ritrovo dell’aperitivo dei giovani, “il Rita“, e c’era la replica della Williams Mercedes FW37, decorata con la livrea MARTINI Racing, esattamente come la monoposto che correrà sul circuito di Monza durante il week-end per il dodicesimo appuntamento mondiale con la Formula1.

Da Monza a Milano; da concetto della “Terrazza” al groundfloor del mercato di Porta Genova; dalle stelle della bellezza e della corsa a… chi non resta come noi che ammirarne bellezza e bravura; ecco un appuntamento per il weekend che celebra la nostra città, il suo legame con il mondo degli aperitivi e dei motori.

E ci mettiamo anche un po’ di storia prima di farci un drink con i migliori bartender in circolazione :-).

Partiamo dai motori.
1968. Allora nasceva il MARTINI Racing Team. “Era una mossa audace ed ambiziosa“, ci dicono dalla casa, “e che ha dato luogo ad un programma pionieristico che ha visto MARTINI diventare uno dei primissimi brand non appartenenti al mondo dei motori a sponsorizzare un team di gara“. Agli anni ’70 risalgono la messa a punto della livrea distintiva blu e rossa ed il design avveniristico che emulava lo stile e la velocità del team.

Ad essere più preisi, fu nel 1972 che MARTINI fece la sua prima incursione nella Formula1 in partnership con Tecno™. Nel 1975 tornò come partner del Team Brabham ™, un sodalizio che continuò per tre anni. Dal 2006 al 2008 MARTINI fu il partner ufficiale della Scuderia Ferrari®. Ora, ecco la WILLIAMNS di Felipe Massa. “Con il ritorno del brand in Formula1 una nuova generazione si è innamorata della “gioia di vivere” che MARTINI porta nel mondo“, ci spiegano, ed ecco la voglia di brindare associando questa immagine vincente ad altre due icone di successo di Milano e della sua storia: la Terrazza MARTINI – sorta in città nel 1958 e cioè dieci anni dopo Parigi e ben in anticipo su Barcellona, Bruxelles, Londra, San Paolo del Brasile e Genova – ed Expo Milano 2015.

Ma non ci sarà bisogno di cercare affanosamente un biglietto per il Gran Premio di Monza, o prenotare una serata sopra Piazza Diaz nè arrivare fino a Rho Fiera per godere degli avvenimenti al Padiglione Italia o in Piazza Italia (fino al 13 settembre).

Fino a domenica 6 settembre, infatti, Terrazza Martini diventa uno dei luoghi da non perdere dell’aperitivo meneghino, del weekend in città, del Mercato Metropolitano.

 Felipe Massa, pilota della Williams Mercedes FW37 e la modella israeliana Bar Refaeli, Global MARTINI® Race Ambassador.

Felipe Massa, pilota della Williams Mercedes FW37 e la modella israeliana Bar Refaeli, Global MARTINI® Race Ambassador.

In quattro giorni di eventi, drink, Dj set, happening artistici di IED ed Elita Soundsystem, si celebrerà l’arrivo della WILLIAMS MARTINI RACING in Italia.

A dare il via alle danze, ieri, c’erano Felipe Massa, pilota della Williams Mercedes FW37 e la modella israeliana Bar Refaeli, Global MARTINI® Race Ambassador.

Cosa dovremo attenderci da stasera e fino al 6 settembre?E
Ecco i plus, in punti:

  • pubblico solo maggiorenne;
  • aperitivi sui Navigli;
  • una replica della Williams Mercedes FW37 per provare a tutti i piloti “virtuali” un viaggio ricco di emozioni nel mondo della mitica livrea MARTINI RACING;
  • i migliori bartender del Team MARTINI, guidati da Giuseppe Gallo, MARTINI Global Brand Ambassador, serviranno i più celebri e rinomati cocktail by MARTINI, tra cui MARTINI Royale, nelle sue proposte Bianco e Rosato, i classici Americano MARTINI e Negroni MARTINI e i MARTINI Tonic, sia con MARTINI Bianco o Rosso, sia con la nuova gamma MARTINI Riserva Speciale Ambrato o Rubino;
  • DjSet esclusivi;
  • performance a cura dei migliori artisti di Elita Soundsystem che si esibiranno live e dello IED che creeranno opere appositamente ispirate al concept del MARTINI Racing;
  • c’è il flipper anni ’80!!!!

Ed ecco orari e programma!

TERRAZZA WILLIAMS MARTINI RACING AL MERCATO METROPOLITANO

ORARI DI APERTURA
Venerdì 4 settembre: h. 12.00 – 02.00
Sabato 5 settembre: h. 12.00 – 02.00
Domenica 6 settembre: h. 12.00 – 24.00

CALENDARIO COMPLETO TERRAZZA WILLIAMS MARTINI RACING AL MERCATO METROPOLITANO

 

Venerdì 4 settembre: dalle 12.00 alle 02.00 – aperta al pubblico
Live: Bluebeaters (19.15-20.15)
DJ set: Elita Soundsystem (20.30-22.15 e 00.00-2.00) +Nick recordkicks (22.15-00.00)

Sabato 5 settembre: dalle 12.00 alle 02.00 – aperta al pubblico
Live: Boxering Club (18.30-19.30) + Larry Guys (21.45-23.00)
DJ set: Elita Soundsystem (12.00-18.15, 19.45-21.30 e 00.30-02.00) +
Jolly Mare (23.10-00.30)

Domenica 6 settembre: dalle 12.00 alle 24.00 – aperta al pubblico
Live: M+A (19.00-20.00)
DJ set: Elita Soundsystem (12.00-18.45 e 20.15-22.30) + Moullinex (22.30-00.00)

Da venerdì 4 inoltre spazio all’arte, con l’illustratrice Olimpia Zagnoli che si esibirà in Terrazza tutti i giorni dalle 18.30 alle 20.30. Ad affiancarla, ci saranno i No Curves, che si esibiranno venerdì 4 e sabato 5. Giovedì 3 settembre Olimpia Zagnoli sarà disponibile per interviste, mentre i No Curves saranno disponibili per interviste nella giornata di domenica.

E PER DIRLO A TUTTI@MARTINI_tweets; www.facebook.com/MARTINIItalia

Preso nota? Mi raccomandato, però, siate responsabili: non bevete prima o durante la guida! Dopotutto siamo a due passi da Porta Genova ed il tempo è ancora bello per godersi i Navigli di Milano by night!

 


Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Riguardo a Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.