A marzo 2016 una serata gratuita per conoscere le tecniche di meditazione di Yogananda

Dopo il grande successo cinematografico di Awake, una serata per conoscere le tecniche di meditazione di Yogananda. Un’unica data italiana per i Monaci della Self Realization Fellowship che arrivano a Milano per offrirci – in una conferenza gratuita – consigli teorici e pratici su Yoga e meditazione. – DI RAFFAELLA APPICE.

Mi è capitato spesso di ascoltare persone diverse parlare di come un certo libro avesse cambiato la loro vita, il loro modo di essere e percepire il mondo circostante, e di come la meditazione abbia accelerato questo processo.

Il libro in questione è Autobiografia di uno Yogi, un classico spirituale tradotto in tutto il mondo in più di 30 lingue e venduto in milioni di copie.

L’autore è Paramahansa Yogananda, personaggio carismatico che ha impattato le vite di milioni di persone: tra di loro, Steve Jobs ordinò di distribuire 800 copie dell’Autobiografia di Yogananda al suo funerale; mentre i Beatles lo inserirono tra i personaggi della copertina dell’album “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” .

LA STORIA. Questo monaco indiano dagli occhi profondi partì dalla sua nativa India per trasferirsi negli Stati Uniti che girò in lungo e largo al fine di diffondere la sacra scienza del Kriya Yoga: una tecnica scientifica per realizzare Dio.
Ed è proprio di questi giorni il successo cinematografico di “Awake: il Sentiero della Felicità” documentario-biografia sulla vita di Paramahansa Yogananda, considerato oggi uno dei padri dello Yoga in Occidente.

L’11 marzo 2016 arrivano a Milano alcuni monaci della Self Realization Fellowship (SRF), l’organizzazione spirituale internazionale fondata da Yogananda stesso nel 1920, per parlare di come ottenere uno stato di calma e felicità interiori grazie al metodo scientifico della meditazione.il-sentiero-della-felicità-poster

Patrocinata dal Centro di Meditazione SRF di Milano (www.yogananda-milano.org ), uno degli oltre 30 presenti oggi in Italia, la conferenza offrirà approfondimenti teorici ed esempi pratici che, attraverso la regolare e profonda meditazione, possono aiutare a rimanere centrati, calmi e gioiosi a dispetto dei problemi e delle tante e frenetiche attività della vita quotidiana.

Insomma, un’occasione unica per conoscere le tecniche di meditazione di Yogananda e per avvicinarsi allo Yoga anche per chi fino ad oggi non ha mai rivolto lo sguardo alle discipline interiori.

La conferenza è gratuita e aperta a tutti.
11 Marzo
ore 21.00
presso l’Hotel NH CONGRESS CENTRE, Strada 2a, Milanofiori – 20090 Assago (MI).
Per iscriversi all’evento visitate la pagina Facebook https://www.facebook.com/events/683026855170065/

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Riguardo a Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.