Cosa si fa a Milano sabato 4 giugno 2016? Da Andy Warhol alla festa delle lucciole fino alla Silent Disco, ecco dove!

Silent Disco Milano 2016

Per chi è rimasto in città questo ponte milanese non è affatto male. Continuano infatti per tutto il fine settimana i festeggiamenti per i 70 anni della nascita della Repubblica italiana (qui le 5 cose da fare), a cui si aggiungono altrettanti eventi pensati per i più curiosi. Ecco cosa fare sabato 4 giugno 2016.

Mostra di Andy Warhol e la Pop Art

Per gli appassionati d’arte consigliamo la mostra Andy Warhol. Spring Pop Milan presso gli spazi della Galleria Aica (via Massimiano 25, Lambrate) e dedicata alla pop art e al genio che rese questa corrente nota e imperitura. Opere famose ed altre meno conosciute provenienti da pubbliche e private ci aspettano dalle 15.00 alle 19.00. Ingresso libero.

Festival dell’Oriente

Festival dell'Oriente

Dall’1 al 5 giugno si rinnova l’appuntamento al Parco Esposizioni Novegro con il Festival dell’Oriente (ne abbiamo già parlato qui). Fino a domenica, dalle 10.30 alle 22.30, bazar, stand enogastronomici e con prodotti tipici, concerti, danze, performance teatrali e mostre fotografiche porteranno la magia dell’Oriente a pochi km dal centro di Milano. Quali Paesi partecipano? Cina, Giappone, India, Indonesia, Malesia, Mongolia, Nepal e Thailandia, tanto per citarne alcuni. Il costo del biglietto intero è di 12,00 euro; ridotto per bambini dai 5 ai 10 anni 8,00 euro; ingresso gratuito per i bambino con età inferiore ai 5 anni.

La Lusiroeula, la notte delle lucciole

Anche Milano sa essere romantica e tra le cose più romantiche da fare c’è passeggiare a piedi nudi nel parco e immergersi in mille luci, dopo il tramonto. Per sabato 4 giugno in via Cancano, ore 20.00, ecco la passeggiata organizzata dagli Amici della Cascina Linterno: non appena calerà il sole, lo spettacolo delle lucciole ci inonderà di bellezza. In realtà di questo appuntamento abbiamo già parlato qui. Per info: 334 7381384.

Festa anni 50 al Carroponte


Sabato 4 giugno a partire dalle 19.00, Lollipop, l’iconica festa anni ’50, sbarca al Carroponte con musica dal vivo, stage di swing, trucco e parrucco gratuito, abiti vintage a noleggio gratuito, set fotografico in stile retrò, zucchero filato, hula hoop e silent disco. Dopo la mezzanotte infatti si potranno ballare le vintage hit più famose, dagli anni ’50 in poi, scegliendole sui tre canali tematici delle cuffie della Silent Disco (costo 6,00 euro). La festa andrà avanti fino alle 2.30. L’ingresso alla serata è libero.

Classe 1988, sono nata in un caldo giovedì di agosto in Brera, uno dei quartieri più belli della mia città. Dalla passione (divenuta laurea) per le lingue straniere all'attività di blogger e giornalista freelance, il passo per me è stato molto breve. Oggi mi occupo di comunicazione, ma scrivere di Milano è scrivere delle proprie origini.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea