Cosa si fa domenica 10 luglio 2016? Riaprono il Foro romano e la Cappella Sistina di Milano

Foro romano di Mediolanum

Domenica 10 luglio sarà l’occasione per ammirare alcune aree storiche della nostra Milano attraverso eccezionali visite guidate: da San Maurizio al Monastero Maggiore alla chiesa di San Sepolcro con la sua Cripta e l’antichissimo foro romano. Ma non solo, ecco cosa fare in città!

San Maurizio: meravigliosa storia di un monastero

Dopo la caduta del Moro, per tutto il XVI secolo Milano si appresta a vivere anni tormentati politicamente ma estremamente importanti a livello artistico, mantenendo la sua grandezza. La meravigliosa chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, nota come la Cappella Sistina dei Milanesi, rivela la vita delle monache e la storia delle botteghe più in vista del tempo, fra cui quelle di Bernardino Luini e degli Antegnati. Visite guidate per tutti propone dunque un appuntamento questa domenica, 10 luglio. Ritrovo alle ore 14.45 all’ingresso del primo chiostro del Civico Museo Archeologico (Corso Magenta 15). Costo della visita: 12,00 euro comprensivo di visita e volume in omaggio.

Il percorso dei Campanari

San Sepolcro - La Cripta di Leonardo‎Percorso dei Campanari - dalla Cripta all'Organo

Se Piazza San Sepolcro e la sua Cripta con accesso al Foro Romano sono per voi un mistero, per domenica 10 luglio non fatevi scappare le iniziative esclusive che comprendono queste aree grazie all’evento il percorso dei Campanari. Dalla antichissima piazza dove passarono santi e imperatori (visita dalle 12.00 alle 17.00. Biglietto: 3,00 euro; cripta@milantourismpoint.com) alle torri campanarie che segnano il profilo della Chiesa medievale di San Sepolcro. La visita è aperta al pubblico dalle 12.00 alle 20.00. Costo del biglietto: 2,00 euro.

Estate al Castello

C’era una volta un castello… Domenica 10 luglio, dalle 14.00 alle 16.00, l’estate sforzesca propone un percorso artistico-esperienziale gratuito dedicato alle famiglie. Dalla visita al Castello prenderà vita una rappresentazione di elementi. Prenotazione obbligatoria a sforzinda@abcitta.org

Cuba al PAC

Dal 5 luglio il Pac – Padiglione d’Arte Contemporanea presenta la mostra Cuba. Tatuare la storia, riflessione organica e approfondita sull’arte cubana, dentro e fuori dall’isola. Esposti sono 31 tra i più noti e influenti artisti cubani, attivi dalla fine degli anni Settanta in poi. Nel weekend la mostra osserverà i seguenti orari: 9.30 – 19.30. Costo del biglietto: intero 8,00 euro, ridotto 6,50 euro (under 26 e over 65, disabili, soci Touring e Fai, possessori abbonamento e Milano Card Musei Lombardia); gratuito minori fino ai 6 anni.

Domenica al cinema

Tartarughe Ninja - Fuori dall'ombra

Dopo la grande attesa, le avventure di Donatello, Raffaello, Michelangelo e Leonardo insieme alla bellissima Megan Fox tornano sul grande schermo con Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra. Al cinema questo weekend anche la fantascienza nell’era dei social network di The Zero Theorem (con Christoph Waltz, Matt Damon e Tilda Swinton) e la commedia italiana Solo per il weekend di Gianfranco Gaioni con Alessandro Roja, Stefano Fresi, e Francesca Inaudi.

Classe 1988, sono nata in un caldo giovedì di agosto in Brera, uno dei quartieri più belli della mia città. Dalla passione (divenuta laurea) per le lingue straniere all'attività di blogger e giornalista freelance, il passo per me è stato molto breve. Oggi mi occupo di comunicazione, ma scrivere di Milano è scrivere delle proprie origini.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea