Lambrate Design Week: 5 live consigliati da noi dal 17 al 22 aprile

Lambrate Design Week

Lambrate Design Week: 5 live consigliati da noi dal 17 al 22 aprile con altrettanti appuntamenti per gli amanti del design, famiglie e bambini! – MAPPA

#1. Lambrate Design Week – DesignCircus

In occasione della Milano Design Week 2018 dal 17 al 22 aprile, SpazioDonno all’interno della sua prestigiosa location presenta l’XI edizione di DesignCircus.
Durante DesignCircus si affiancano ai designer anche artisti con le loro opere contemporanee. Completano l’evento una selezione di oggetti tecnologici del mondo della Smart Home che ci dimostreranno come far dialogare facilmente i vari elettrodomestici di casa e gestire la sicurezza dell’appartamento con pochi ‘click’.
Infine durante l’evento i bambini accompagnati potranno provare una macchina a pedali e una balance bike realizzati in 3dprinting, per un divertente giro nelle vie del Lambrate Design District.

#2. Lambrate Design Week – live painting più grande di Lambrate

La design week secondo REDROOM, il salotto dell’handmade di Lambrate in via Conte Rosso 18. Tutti i giorni dalle 11 alle 20, mercoledì apertura serale fino alle 23.
Una settimana dedicata al design autoprodotto con materiali naturali, alternativi e riciclati: la natura sarà protagonista di una serie di live painting, performance e di un profumato workshop finale.

– martedì 17 + mercoledì 18 | Il live painting più grande di Lambrate: performance live e installazione sulla facciata del palazzo ad opera dell’illustratrice Martina Dirce Carcano
– giovedì 19 | Doppio live painting su vetrina e supporti vari ad opera di Vango Anch’io (h 12-14) e dell’illustratrice Francesca Mariani (h 15.30 – 17.30)
– venerdì 20 | Marco di Pig’Oh trasporta il suo laboratorio a Lambrate per un giorno, e ci mostra come nascono i suoi gioielli alternativi (dalle 16)
– sabato 21 | Live painting ad opera di Anna Canavesi, in arte Bic Indolor (dalle 16)
– domenica 22 | Workshop di foraging: disegni, sapori e profumi delle erbe selvatiche (con show cooking finale) • a cura di Betti Taglietti (h 17 – su prenotazione)

#3. Lambrate Design Week – Fuorisalmone
Idee avanguardistiche per chi è lontano dal design mainstream e si muove controcorrente.
In via Massimiano 25 a Milano, “nella spiaggia dove tutti gli architetti, i designer e i design lover vanno per fare surf… Nella spiaggia dove i giornalisti prendono il sole e dove imprenditori e buyer fanno le loro costruzioni con la sabbia…” recita la aggiornatissima pagina Facebook.
La campagna di comunicazione, poi,è una genialata:

Insomma, da non perdere.

#4. Lambrate Design Week – InCortile
Al suo terzo anno consecutivo in via Conte Rosso 17.

Per i giorni del Fuorisalone 2018, 40 artigiani selezionati saranno i protagonisti del cortile di via Conte Rosso 17 e di tutto lo spazio dell’officina ad esso collegati, tutti i giorni dalle 11 alle 20, con tanto di aperture serali: mercoledì 18, venerdì 20 e sabato 21 fino alle ore 23.00.

Completeranno il programma della settimana alcuni momenti d’incontro pensati appositamente per il Fuorisalone, in cui verranno presentate realtà produttive che rappresentano un vero e proprio ponte tra artigianato e design: dalla loro esperienza conosceremo le fasi di realizzazione delle loro creazioni e l’uso che possono avere nel nostro tempo.

#5. Lambrate Design Week – Street Food Experience presso il Giardino Ventura

In via Ventura 12 con sapori e design, show cooking e lezioni di chef dall’aperitivo a tarda sera con dj-set.
Da non perdere per : Osteria Milano, in via Sbodio 30, un ex edificio industriale convertito a luogo da gustare tra incontri e musica dal vivo con designer emergenti, performance e contenuti underground.

Lambrate Design Week – MAPPA

Lambrate Design Week

Lambrate Design Week

Lambrate Design Week

http://www.lambratedesigndistrict.com/ 

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Milanoincontemporanea
Riguardo a Paola Perfetti

Sono nata al Fatebenefratelli, zona Brera, una delle zone più bohemienne di Milano, che non poteva che portarmi alla laurea in Storia dell'Arte. Nel 2009 ho fondato Milanoincontemporanea per non metterla da parte.