Divertimento gratis sotto l’Arco della Pace: sabato da Dynamo Camp

Giro di boa della settimana, si avvicina il Ponte di Sant’Ambrogio che non c’è. Cosa fare per tenere a bada la prole? Una buona idea ci arriva direttamente da Dynamo Camp, ed è una buona idea perché:

1) coinvolge un intero quartiere – quello di Sempione;
2) è per i bambini;
3) è in aiuto di tutti i bambini soggetti a patologie gravi;
4) tutto l’intrattenimento del weekend sarà gratuito – con offerte per Dynamo Camp.

Dynamo Camp Onlus offre gratuitamente settimane di vacanza basate sulla terapia ricreativa a bambini e ragazzi con malattie gravi e croniche (www.dynamocamp.org).

Cosa accade: Sabato 7 dicembre sarà una giornata di divertimento e solidarietà per Dynamo Camp.

Orari: dalle 10:00 alle 18:00

Dove: presso il Nido dei Bimbi – Corso Sempione, 60 con questo programma

10:00 / 11:00 – colazione
11:00 / 12:00 – laboratorio artistico bimbi
12:30 / 13:30 – buffet argentino, anche vegetariano, e bibite
14:00 / 15:30 – laboratorio musicale
15:30 / 17:00 – animazione truccabimbi con micromagia e sculture palloncini
17:00 / 18:30 – gioco guidato in inglese

L’evento è realizzato con il supporto speciale del Nido dei Bimbi e la collaborazione di RadioMamma.

Hanno partecipato e prestato il loro contributo gratuitamente: Associazione Culturale Pareidolia, Panetteria dell’Olio, Ristorante Il Saronnino, Harmonium Café, Compagnia di animazione Oltre i sogni, Scuola d’infanzia Gli amici di Pooh crescono.

Tutte le attività e il buffet sono gratuiti grazie alle offerte delle strutture per l’infanzia e gli esercizi commerciali della zona Sempione: durante la giornata sarà possibile donare un’offerta proprio per supportare le attività di Dynamo Camp.

Gli organizzatori ci fanno sapere che è gradita la prenotazione.

Insomma, una bella idea per un pomeriggio in famiglia: la famiglia nostra e quella degli altri che vogliono avere ancora tanto tempo da trascorrere insieme.

Slow Drive Milano: ecco com’è partito questo 2013 incontemporanea

Dove eravamo finiti? Non è che questo 2013 sia partito esattamente col botto, o per meglio dire, i botti ci sono stati, ma hanno danneggiato l’Arco della Pace con razzi e bengala i quali, riporta Corriere.it, hanno provocato almeno “tre esplosioni in sequenza” colpendo un rosone di una delle volte laterali, provocando il distacco delle parti più delicate della facciata, lasciando che una foglia decorativa ed altre porzioni di pietra venissero giù polverizzandosi al suolo. Robe da marziani? No da Capodanno, e se col botto non sono state nemmeno le feste in Piazza (bravo Daniele Silvestri alla Fabbrica del Vapore, minor plauso per l’organizzazione del ristoro e la poca gente) allora noi di Milanoin ci siamo presi un giorno per vedere, come cantava il Blasco, cosa succede in città.continua a leggere Slow Drive Milano: ecco com’è partito questo 2013 incontemporanea

FORCECLASH 11 marzo a Milano, che la forza sia con voi

Vi farete un giro a Milano, in centro, domani? Bene, allora se passerete dalle parti dell’Arco della Pace sappiate che potrete imbattervi in un combattimento Jedi vero e proprio.

Parliamo di Forceclash, il gioco-spettacolo organizzato come un vero reality show online e che, settimana dopo settimana, sta sbarcando nei luoghi del cuore di mezza Italia. Come funziona?

continua a leggere FORCECLASH 11 marzo a Milano, che la forza sia con voi