Festa della birra artigianale a Milano? Dal 13 al 15 novembre 2015 torna in città Italia Beer Festival, ecco dove!

Un weekend all’insegna della buona birra artigianale? Dal 13 al 15 novembre 2015, agli East End Studios (via Mecenate 90) torna l’Italia Beer Festival Pub Edition, la seconda edizione del festival dedicato ai migliori pub italiani e alle loro birre preferite.Chi saranno i protagonisti? Quali gruppi suoneranno dal vivo? Quali le specialità gastronomiche? continua a leggere Festa della birra artigianale a Milano? Dal 13 al 15 novembre 2015 torna in città Italia Beer Festival, ecco dove!

Birre in Piazza in Piazza XXV Aprile (Eataly Smeraldo)

Eataly docet, anche quando si tratta di Festa della Birra.
Questo fine settimana – e qualcuno se ne sarà accorto già ieri sera – Piazza XXV Aprile, proprio davanti a Corso Como e all’ex Teatro Smeraldo, sarà teatro di cin cin e momenti molto più che bavaresi. Da veri intenditori made in Italy.

Funziona così.

Fino alle ore 24 di Sabato 30 e Domenica 31, dalle ore 12.00, Eataly Smeraldo dedica al mondo della birra artigianale e ai suoi produttori italiani la seconda edizione di Birre in Piazza, un’antologia di 12 birrifici con 24 tipologie di birra diverse da assaggiare in piccole degustazioni o in formula completa, ovviamente accompagnati da qualcosina con cui fare “fondo”. Li propongono INOilPANINO e la Piadina romagnola dei Fratelli Maioli.

Fino a domenica sera, dunque, appuntamento nel dehors di Eataly Smeraldo con le spillatrici, dj set e Street Food.

I birrifici: Birra Baladin, Pausa Caffè, Birrificio B94, Birrificio Svevo, Birrificio Decimoprimo, Birranova, Retorto, Ducato, Birra del Borgo, Birrificio Amiata, Birrificio Olmaia, Birrificio Aurelio.

Dieci euro per un gettone da 10 assaggi (dieci cl ciascuno circa), oppure bicchieri a 4 euro.

Cin cin ai momenti conviviali ed al ritorno in città!

Per ulteriori informazioni: www.eataly.it

San Patrizio Milano Festival: weekend irlandese a Milano

Milano in verde per la Festa di San Patrizio che da oggi e fino a domenica coinvolgerà la città al MiCo – Milano Congressi, FieraMilanoCity ala sud – pad.0 – con concerti, gruppi, musicali, conferenze, mostre, stage, feste a ballo, spettacoli di danza, rugby, animazioni e momenti di intrattenimento per i più piccoli.

Fate, folletti, il mitico trifoglio portafortuna e poi cucina tipica, sagre, birra... Il tempo promette bene, il weekend pure.

Ecco un’idea contemporanea alle porte della città (Ingresso Porta Eginardo) riservata a chi vorrà farsi conquistare dalla festa irlandese per eccellenza.

Cosa c’entra San Patrizio con Milano? I più fedeli lettori di Milanoincontemporanea ricorderanno che, almeno fino all’anno scorso, la nostra città, in tempo di Halloween, celebrava anche il capodanno celtico evocando le antichissime origini di una “Mediolanum” che ancora non esisteva. Per fortuna questo Festival non è stato messo a tacere. Ecco, per esempio, cosa vi siete persi nella passata edizione:

L’obiettivo del San Patrizio Milano Festival, invece, “quello di riscoprire e far rivivere, nella città meneghina, le tradizioni irlandesi originali, con connotazioni nazionali che possano identificarlo in maniera unica nel panorama degli eventi a carattere europeo e mondiale.”, apprendiamo dal website.

San Patrizio Festival Milano è un’idea di Celtic Project S.r.L e ECQUE – European Celtic Quality Events. Musica, Cultura, Intrattenimenti, Artigianato, Culinaria e fiumi di birra…. dalla Verde Irlanda… sembra una bella idea per un weekend fuori porta senza allontanarsi troppo dalla città.

San Patrizio Milano Festival: www.sanpatriziomilano.it

Oktoberfest al Sud di Milano – Stoker

Bavaria non portarmi via. Chi avesse perso l’appuntamento con la birra “teteska di Germania”, Oltralpe, non si disperi. Tre giorni di degustazione abbinati ad altrettanti piatti della tradizione bavarese si stanno aprendo alle porte di Milano.

San Donato Milanese. Stazione del Treno (pochi minuti dalla metropolitana, ma di sera non avventuratevi da soli a meno che non siate in compagnia). Stoker club – un “plus” per la popolazione del “paesello di Mattei”.

Nella settimana che ricorda la tragica morte del fondatore dell’ENI a Bascapé (era il 27 ottobre 1962), il locale “del Signor Paolo” dal mood sudamericano ma dalla classe occidentale, dedica un tris di serate all’Oktoberfest nel suo locale, a pochissimi passi dai celebri Palazzi Uffici ENI di Kenzo Tange e dal polo direzionale della società.

Dopo la fortunata stagione delle degustazioni di vini e piatti tipici delle regioni italiane e quella dei venerdì a tutta paella, nelle serate 23-24-25 ottobre lo Stoker si apre alle serate in compagnia della bionda col luppolo.

Un piatto a scelta per una pinta di birra costeranno 10 euro; e tutte le birre successive saranno al prezzo speciale di 4 euro ciascuna.

Si potranno assaggiare:

  • RALPH, mega cheeseburger con bacon, salsa piccante e patatine fritte
  • MONACO DI BAVIERA, hot dog con Bacon, salse e crauti
  • MERKEL, mega wurstel da 42 cm Bavarese con patatine fritte e cipolla grigliata
  • DORTMUND, salamella con peperoni, cipolle e patate al cartoccio

sempre che non vogliate provare una delle innumerevoli pizze, focacce, tutte con nomi di colori e tutte originali (pasta bassa e molto friabile).

Consigliamo per le grandi tavolate o le cenette “chiaccherose”, per l0ottimo il servizio (si parte sempre con un prosecchino per brindare all’incontro), eccellenti gli starter e le proposte di formaggi e carne.

Insomma, parliamo bene perché conosciamo molto bene. Felici che dentro e fuori Milano siano sempre di più le occasioni per ritrovarsi intorno ad un buon convivio. Magari imparando pure qualcosina sulla cultura del cibo nazionale e non.

Per info: www.stoker-mi.it