Agosto 2015, che fare se piove? Ecco 5 cose da scoprire a Milano senza spendere un euro!

Questa volta la notizia non è di “prima mano”. Mentre a Milano piove e tutti (o quasi) ci troviamo rintanati in casa, la cosa più facile da fare è accendere il cervello, “spippolare” con il cellulare e cercare qualcosa da fare per non impigrirsi troppo davanti alla Tv.
E così, tra rilanci via Facebook e notifiche di amici, in che cosa mi incappo?
In una serie di segnalazioni, random, diverse tra loro ma ugualmente utili per farsi venire la voglia di vestirsi, prendere l’ombrello, indossare un paio di scarpe comode e partire alla volta di indirizzi fa-ci-lis-si-mi della mia città, ma dove mai avrei pensato di trovare qualcosa che ancora non avevo scoperto della mia bella Milano.

Ne ho trovate cinque. Voi le conoscevate!?!?continua a leggere Agosto 2015, che fare se piove? Ecco 5 cose da scoprire a Milano senza spendere un euro!

Aids Running in Music, correre per sconfiggere l’HIV

Cari amici di Milanoin, sapete bene quanto ci piaccia il running – e non perché negli ultimi tempi correre è diventato un vero e proprio fenomeno di costume.

Qualche tempo fa vi avevamo raccontato delle gare di running che si terranno nel mese di settembre. Delle tre ne abbiamo volutamente esclusa una, a cui vogliamo dedicare questo post. continua a leggere Aids Running in Music, correre per sconfiggere l’HIV

A Hard Day’s Night all’UCI Cinemas: i Beatles tornano a Milano rimasterizzati

Cari contemporanei, cominciamo la settimana con un po’ di musica.

Se questa notte è stata lunga tra caldo, weekend milanese “infuocato” e pure il lunedì mattina di traverso, stasera, domani e fino all’11 giugno gli UCI Cinemas ci forniscono una piacevole via di fuga.

Per i primi 50 anni della hit dei Beatles,A Hard Day’s Night“, 43 multisale del circuito proietteranno in versione restaurata con audio rimasterizzato uno dei più bei film musicali della storia del cinema, già inserito dal British Film Institute tra le 100 pellicole più belle del secolo scorso (pensate che al regista Richard Lester valse pure una nomination agli Oscar, ai Grammy, ai Batfa).

Per chi non l’avesse mai visto e non vede l’ora di conoscerlo, A Hard Day’s Night si apre con i Beatles che sono in viaggio dalla città natale di Liverpool a Londra, dove dovranno esibirsi in una trasmissione televisiva. Lungo la strada si trovano ben presto ad affrontare gli assalti dei fan, tanto da decidere di darsela a gambe e chiudersi in una stanza d’hotel. Ma le disavventure sono appena iniziate perché Ringo sparisce poco prima del concerto…

Insomma, parliamo di uno dei più bei film musicali della storia del cinema e certamente una pietra miliare della generazione pop con la fotografia di Gilbert Taylor (che aveva già lavorato con Stanley Kubrick e che lavorerà quindi con Roman Polanski, Alfred Hitchcock e George Lucas).

Per raccontarlo, Richard Lester (che l’anno dopo A Hard Day’s Night firmerà Help!) lascia a briglie sciolte la sua sfrontata inventiva e si abbandona alla genuina libertà espressiva che l’ha reso famoso, sperimentando soluzioni formali inaspettate e regalando al cinema musicale un nuovo gioiello rock.

Il progetto è in collaborazione con Nexo Digital, Radio DEEJAY, Radio Capital, MYmovies.it e i Beatlesiani d’Italia Associati.

Biglietto: 10 euro (intero), 8 euro (ridotto/convenzioni) – acquistabili presso le multisale che proietteranno l’evento, tramite internet, call center, App di UCI Cinemas per iPhone, iPod Touch e per iPad (scaricabile gratuitamente da App Store e da Android) e Michela, la prima live chat di Facebook che consente di acquistare il proprio posto nelle sale UCI Cinemas e invitare i propri amici Facebook. È possibile accedere a Michela cliccando sull’apposito link.

Le 38 multisale UCI Cinemas che proietteranno A Hard Day’s Night il 9, 10 e 11 giugno sono: UCI Alessandria, UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI Bicocca (MI), UCI Cagliari, UCI Casoria (NA), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Catania, UCI Curno (BG), UCI Certosa (MI), UCI Ferrara, UCI Firenze, UCI Fiumara (GE), UCI Fiume Veneto (PN), UCI Lissone (MB), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Messina, UCI Mestre, UCI MilanoFiori (MI), UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Montano Lucino (CO), UCI Palermo, UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Pesaro, UCI Piacenza, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma (RM), UCI Reggio Emilia, UCI Roma Marconi, UCI RomaEst (RM), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Senigallia (AN), UCI Sinalunga, UCI Torino Lingotto, UCI Venezia Marcon, UCI Verona, UCI Villesse (GO).
All’UCI Gualtieri (RE), UCI Jesi (AN), UCI Pesaro, UCI Porto Sant’Elpidio (FM) e UCI Fano (PU) sarà in programmazione solo il 10 e 11 giugno.

 

Sarà stata una nottata difficile ma almeno recuperiamo qualcosina, no?!

Expo Gate inaugura tra dj set e chef stellati

Chi è passato in piazza Castello l’avrà sicuramente notato: la nuova zona pedonale, oltre ad ospitare alcune installazioni firmate Lego, sarà il fulcro dell’Expo 2015 con il suo Expo Gate (via Beltrami), installazione progettata e creata per introdurre il popolo meneghino e i visitatori all’Esposizione Universale Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

Progettato da Alessandro Scandurra, si tratta sì di continua a leggere Expo Gate inaugura tra dj set e chef stellati