La mafia uccide solo d’estate: cinema gratuito al Troisi di San Donato Milanese

Io non so che cosa voglia dire abitare in un luogo con la paura della mafia e delle sue trappole. Sono nata fortunata, in un paese che forse è stato bravo a proteggermi da quella paura. Un paese, San Donato Milanese, dove questa sera, dalle 21.15, la mafia viene raccontata con un film: “La mafia uccide solo d’estate“.

Il regista è quella “Iena” di Pierfrancesco Diliberto, alias Pif, che del reportage e del racconto in presa diretta ha fatto un’arte oltre che un appuntamento da milioni di telespettatori su MTV.

L’ingresso gratuito è in quel Cinema Troisi riaperto dopo tanti nel comune alle porte di Milano e che si distingue per le due sale e la programmazione d’essay, in cui si possono scegliere gli ultimi polpettoni amorosi stile “Grace di Monaco” ma anche le chicche da radical chic e persino la proiezione dell’Opera dai teatri più prestigiosi di tutto il mondo.

Nella giornata che ricorda le stragi di mafia, una scoperta della regia contemporanea torna a riempire il cinema intitolato ad un grande autore del ‘900 ed insieme ricordano due uomini di Stato eterni nella Piazza dedicata ad un Generale eterno.

Ingresso gratuito, ore 21,15 a “La Mafia Uccide solo d’Estate”.
Un film di PIF
Cinema Troisi
Piazza Generale Carlo Alberto dalla Chiesa,
20097 San Donato Milanese Milano
Per informazioni: 02 5560 4225

Oggi al cinema anche a Milano, Cesano Boscone, Lentate sul Seveso, Segrate (fonte: MyMovies.com).

Ta2@Mi: la prima edizione a San Donato

tatuami_2013-700x350

Amanti dei tatuaggi e dei festival a tema udite udite: questo sarà un weekend ad alto tasso di… inchiostro!

Questo weekend (sabato 6 domenica 7 luglio) Milano dà appuntamento alla prima edizione di Tatuami, manifestazione che accoglie oltrecontinua a leggere Ta2@Mi: la prima edizione a San Donato

Rundonato: un’altra maratona ma fuori città

Perdonate il campanilismo, perdonate la ridondanza, ma Milano e dintorni non smettono di correre. Sì, anche nel fine settimana, ma non è una questione di tran tran lavorativo.

Era prevista già da un po’ la RUNDONATO Gara podistica di domenica 21 aprile 2013 “non competitiva” e “competitiva”, a San Donato Milanese. Con il suo Campo Snam ed i percorsi nel verde, la cittadina a sud di Milano è un fiore all’occhiello per chi ama correre, stare a contatto con la natura senza allontanarsi troppo dalla città.

Non a caso, un suo concittadino DOC è il Deejay e presentatore Nicola Savino, che pare sarà ai blocchi di partenza di domenica, ore 8, insieme al suo socio (professionale e di maratona) Linus.

Ora, dicevamo che era prevista da un po’, eppure, dopo i fatti di Boston, la Maratona di San Donato Milanese ci pare ancora più attuale.continua a leggere Rundonato: un’altra maratona ma fuori città

Anno nuovo, i soliti infedeli milanesi

 

Finite le Feste, terminati i buoni sentimenti, concentriamoci sull’ultimo dell’anno. Diteci da dove venite e vi diremo come, CON CHI lo passerete. Una fotografia dell’antropologia sentimentale di Milano e dintorni l’ha tracciata AshleyMadison.com, il primo e più chiacchierato sito di incontri extra-coniugali che ha realizzato questa ricerca sulle aree con il maggior numero di persone in cerca di avventure. Curiosi? Ecco i risultati.continua a leggere Anno nuovo, i soliti infedeli milanesi