Violenza sulle donne in Lombardia: numeri e falsi miti nella Giornata Nazionale contro il Femminicidio

Più di 360 persone intervistate in tre strutture sanitarie della Lombardia:
il 58,51% non sa che la prima causa di morte per le donne è la violenzacontinua a leggere Violenza sulle donne in Lombardia: numeri e falsi miti nella Giornata Nazionale contro il Femminicidio

Wall of Dolls, la moda contro il femminicidio in via De Amicis

Nonostante la sensibilizzazione che si fa sul tema, nonostante la costante nascita di strutture di supporto, i media – che si tratti di carta stampata, telegiornali o web – ci continuano a parlare diorribili violenze sulle donne. Non ultima la terribile tragedia di continua a leggere Wall of Dolls, la moda contro il femminicidio in via De Amicis

San Faustino a Milano: un amore di agenda in città

Cosa fare a Milano dopo aver dato fondo a frizzi, lacchere, cenette, brindisi e pastrugnerie nella giornata di San Valentino? Ci si rimette in forma, si torna con i piedi per terra, si continua a coltivare il proprio “amore per” o verso qualcosa o qualcuno.

Per esempio. Amate l’arte, le passeggiate al chiaro di luna in Piazza Duomo (senza farvi scippare), le chiacchiere al vento sugli scalini, proprio sotto la Madonnina? Palazzo Reale celebra la chiusura di una delle mostre “clou” dell’Autunno Americano ed in occasione dell’ultimo weekend di opening lascia le porte di “POLLOCK E GLI IRASCIBILI. LA SCUOLA DI NEW YORKaperte fino alle 24.00 (chiusura della biglietteria alle 23.00). La mostra curata da Carter Foste e Luca Beatrice, chiuderà ufficialmente i battenti domani sera, ultimissima occasione per ammirare le opere di Pollock, Rotcko, Kline e molti altri anche in versione “by night”.

www.mostrapollock.it
www.comune.milano.it/palazzoreale

Un’aggiunta: avete sentito parlare della campagna #doyouwarhol ?
Chi si recherà in mostra, nel cortile di Palazzo Reale, troverà un gazebo dove, con una piccola donazione di almeno 5 euro, verrà regalata una tua foto “warholizzata”. Le migliori e “più pop” foto verranno usate come immagini di una campagna di affissioni per la città come spiega la pagina Facebook dell’operazione. 😉

Per gli appassionati dell’amor… profano, mettiamola così, Durex ha organizzato per oggi Loveville Run, la corsa dedicata all’amore protetto per tutte le coppie (e non solo) con partenza alle ore 14 dall’Arena Civica di Milano previa iscrizione di 10 euro (qui).


Divertente, emozionante, social: alla fine della corsa verrà regalato uno zainetto Durex con necessaire al seguito. Non so se ci siamo intesi… 😉

 

Ciò detto, la cosa più importante, l’aspetto assai fondamentale di un rapporto a due di qualunque genere, resta comunque il rispetto dell’altro e del concetto di amore.

Ieri, a Milano, si è svolto in Piazza Duomo l’ennesima manifestazione contro la violenza sulle donne, un flash mob che ha riscosso un certo interesse da parte del gentil sesso, ma non solo.

A chi pensa che questi discorsi o certi fattacci accadano solo agli altri, a chilometri e chilometri di distanza, tanti quanto potrebbero essere distanti le notizie date al TG, noi rispondiamo con le parole della nuova campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi di Intervita Onlus: “Le parole non bastano più”.

In Lombardia, quasi 1 donna su 3 ha subìto violenza fisica o sessuale.6 su 10 sono state minacciate, spinte, afferrate con violenza e schiaffeggiate. In un anno, 14 milioni sono stati gli atti di violenza subiti dalle donne. Una donna ogni 3 giorni viene uccisa dal partner.
Workshop, tavole rotonde, raccolta fondi a tema sono supporti fondamentali, ma non bastano.

www.siamopari.it, #leparolenonbastanopiu

L’amore è una cosa seria. Nel giorno di San Valentino, San Faustino, ed anche il 16 febbraio, il 17, il 18, il 19….