LeonardoAround in un’app @Milanoin

 

E quanto è contemporaneo, SEMPRE, il buon Leonardo Da Vinci. Se pensate che la sua statua in Piazza della Scala sia l’effigie di un nome che non ha più molto da dire alla città di Milano.. beh, vi sbagliate di grosso. Battaglia di Anghiari a parte – con quella scoperta rivoluzionaria dove a farne le spese sarà – in parte –  quell’altro gran genio del Vasari -, ecco che nella città della Madonnina meno Wi-Fi ma sempre più a portata di tablet arriva “LeonardoAround. I luoghi di Leonardo a Milano“, la nuova guida mobile scaricabile gratuitamente su caricabile su iPhone e iPad, direttamente dall’App Store-.continua a leggere LeonardoAround in un’app @Milanoin

Una Settimana della Moda al Cubo nel temporary Hearst Fashion Box di Piazza Cadorna



Vedersi le sfilate, tutte le sfilate ma proprio tutte nel cuore di Milano evitando il traffico da delirio della città e rimanendo seduta bella comoda in poltrona, in Piazza Cadorna. Tipo: perché impiegare 20 minuti per fare viale Piave-Porta Venezia sul 9, tipo ieri, prima di arrivare alla sfilata di Gucci, collezione autunno inverno 2012 2013?! Va bene, essere “lì” mentre ti passa una carrellata di celebrities e “nuovi mostri” della moda (e non è un complimento) ha il suo perché.  Ma a chi questo perché non trova spiegazione e a chi – patito di Fashion Week in generale e di Settimana della Moda di Milano in particolare – volesse comunque godersi la sua MFW 2012 in santa pace, noi di Milanoincontemporanea rispondiamo segnalando un invito à-porter.

Hearst Fashion Box, in piazza Cadorna,   aperto al pubblico dalle 8.30 alle 21.00 dal 22 al 28 febbraiocontinua a leggere Una Settimana della Moda al Cubo nel temporary Hearst Fashion Box di Piazza Cadorna

Digito free dall’Ago e Filo

Nel 2011 Milano diventa ancora più contemporanea: il mensile Wired accende il WI-Fi in Piazza Cadorna. Anche su IlGiornale.it

Arrivi in Piazza Cadorna a Milano, ti siedi su una panchina e cominci a navigare gratuitamente con il tuo smartphone o tablet pc. Un sogno? Non più, visto che dallo scorso 12 gennaio 2011 Wired Italia e Green Geek hanno acceso due antenne Wi-Fi fuori dalla stazione di Milano, consentendo a chiunque di navigare in rete in modo comodo ma soprattutto gratuito. E cosa c’è di più meneghino e contemporaneo che chattare o condividere emozioni dalla rete, in simultanea con gli eventi che accadono in città, per di più sotto l’Ago e Filo di Milano, un simbolo della storia e della moda – per eccellenza – meneghina?!continua a leggere Digito free dall’Ago e Filo